25 Apr

Letteratura orizzontale: istruzioni per l’uso – di Paola Del Zoppo

libropianoinclinato

 

Istruzioni per l’uso: Letteratura orizzontale

di Paola Del Zoppo

La letteratura orizzontale è quella letteratura dei nostri giorni in cui nulla si solleva dal piano. È una letteratura che esiste da sempre, ma che adesso e da alcuni decenni ha le sue maggiori chance di successo. La letteratura orizzontale non è necessariamente letteratura di mass-market, anche se quella è la sua vocazione primaria: tale vocazione va sviluppata il più energicamente possibile per ottenere risultati significativi. La pubblicazione di letteratura orizzontale è altamente consigliata a tutti gli editori che vogliano stare al passo con il mercato e l’evoluzione dello stesso, ma soprattutto che vogliano stabilire un rapporto profondo e duraturo con il lettore.

Premessa: La letteratura orizzontale si può esprimere per comodità in una funzione che si collochi tutta nei reali, e non presenta asintoti verticali: un asintoto verticale esiste solo se ci sono dei candidati asintoti nel campo d’esistenza. La letteratura orizzontale è causa ed effetto dell’attaccamento al piano dei reali. La letteratura orizzontale spesso si sviluppa per quantità di pagine e non per profondità: f è derivabile e f’ (x) = 0, quindi f ha in x un punto stazionario (dove f ha la tangente parallela all’asse x). Read More

16 Apr

Per un “lessico del Tarmigiano” – di Pietro Del Vecchio

melonicecchidef

A grande richiesta dei nostri lettori, tornano gli approfondimenti sul mondo dell’editoria.

Oggi riproponiamo “Il lessico del tarmigiano” di Pietro Del Vecchio.

***

Il lessico del tarmigiano
di Pietro Del Vecchio

Riflessioni sparse per un finale unico. L’editoria è senza dubbio una pratica artigianale perché la produzione di un libro ha sempre alle spalle un processo artigianale di selezione, acquisizione dei diritti di edizione, eventuale traduzione, impaginazione, stampa, distribuzione eccetera.

Read More

21 Dic

IL LESSICO DEL TARMIGIANO

lo specialeDICEMBRE (2)

“Le parole sono importanti”, diceva un film di Nanni Moretti. Tanto più in un mestiere, un’arte, una dedizione che hanno come risultato la creazione di un oggetto fatto (non solo) di parole: il libro.

Questo mese su SenzaZucchero, dopo aver firmato un EDITORIALE diretto e chirurgico, Pietro Del Vecchio ci regala una riflessione tanto onesta quanto appassionata su cosa è, e deve essere, l’editoria. Read More
04 Nov

SenzaZucchero – l’Editoriale 11/2013

editoriale (1)

 

di Paola Del Zoppo

 

SenzaZucchero, il blog di Del Vecchio Editore, si dà una nuova spinta a partire dal Novembre 2013.

“Senza zuccheri aggiunti, senza additivi, senza polifosfati”:

Immaginiamo e vogliamo il blog come uno spazio di discussione che contribuisca a definire il nostro progetto culturale. Pagine dedicate ai nostri autori verranno accompagnate da riflessioni che focalizzano la nostra idea di cultura e la nostra idea di letteratura: critica, ironica, elegante. Read More