04 Nov

Chi è Jo Shapcott?

shap

In tempi di assenza di tempo, SenzaZucchero affronta per il mese di novembre un nuovo percorso monografico: uscirà domani per Del Vecchio Editore la raccolta di poesie Della mutabilità (traduzione di Paola Splendore) di Jo Shapcott.

Leggiamo oggi le bandelle della copertina. Seguiranno tre letture critiche di alcune sue poesie per un mese di novembre che si tinge di MARGINALIA, la nostra rubrica di lettura poetica. Mercoledì 11 novembre Gianni Montieri varerà le liriche della poetessa, il 20  sarà la volta di Massimiliano Manganelli e il 30  scenderà in campo, medesimamente io, AMFRead More