02 Ago

INTERVISTA SULLA TRADUZIONE DI DANIEL SADA / Damiano Latella intervista Carlo Alberto Montalto

intervistatraduzione

Damiano Latella intervista Carlo Alberto Montalto sulla traduzione di Daniel Sada (Quasi mai – 2013, Il linguaggio del gioco – 2015, Del Vecchio Editore)

***

di Damiano Latella

1) Leggere un autore come Daniel Sada rappresenta un’esperienza rara nel panorama della letteratura contemporanea. Dovendo scegliere la più rara tra le molte sfaccettature della sua scrittura, direi spontaneamente il ritmo. Al termine di Quasi mai e di Il linguaggio del gioco (che ho letto in quest’ordine), mi sono arrovellato per trovare un unico aggettivo che descriva il ritmo spezzato della prosa di Sada, ma non ci sono riuscito. Come potremmo definirlo? (DL) Read More